Kaisen: domare il caos

Raccolti tutti i dati del nostro sondaggione meraviglioso è subito stato evidente che la voglia di una vita più organizzata è strabordante per molti di noi. E’ quasi stata un’acclamazione popolare.
E’ comprensibile visto che la gran parte di noi lavora in proprio o è impegnata in un tipo di attività che comporta numerosissime fasi di lavoro e competenze diverse che, se non gestite con cura, possono risultare in una vera catastrofe di ansia. Ma anche chi ha dei bambini, o deve gestire una casa o il poco tempo libero che lascia un lavoro a tempo pieno può sentire questa necessità.

Non voglio dire che una super organizzazione sia la soluzione di ogni male, per esempio non lo è particolarmente per me. Mille metodi diversi di pianificazione non hanno mai attecchito e la mia scrivania è un vero porcaio di pigne di roba che non so neanche cosa siano. Vivo in un sereno, rassegnato caos e sopravvivo.
Ed è altrettanto vero che a volte sentiamo il bisogno di una super organizzazione non tanto per essere più produttivi, ma per riempire le nostre giornate di azioni che ci facciano arrivare a sera con una rassicurante sensazione di aver fatto qualcosa, con l’impressione di non aver sprecato il nostro tempo. E’ un’illusione che copre un senso di vuoto più profondo, ma è anche in questo che il kaisen potrebbe venirci in aiuto, quindi procediamo subito a vedere di cosa si tratta. Continue reading “Kaisen: domare il caos”

Habitica trasforma la lotta alla procrastinazione in un’avventura

Ciao gente Meravigliosa!

Oggi ho scelto di recensirvi Habitica, una App che è stata condivisa sul gruppo della Meraviglia (grazie Giadin!) qualche giorno fa e che qui in casa nostra sta spopolando.

Ci siamo già trovati a concordare tutti insieme sul fatto che mantenere un regime di laboriosità costante è un’impresa per lo meno ardua. Si parte con salncio in un turbinio di to do list e buoni propositi e per un paio di giorni sembra di essere gli imperatori della laboriosità, i distruttori della procrastinazione… e poi ploff… ci si spiaccica a terra come dei cachi maturi. Continue reading “Habitica trasforma la lotta alla procrastinazione in un’avventura”

Quando il tempo non basta mai

Ciao gente meravigliosa!

Qualcuno ha richiesto una settimana dedicata all’organizzazione, alla gestione del tempo, alla caccia alla procrastinazione. Ci ho riflettuto un po’ sopra, ho letto un po’ di articoli e mi sono ritrovata a scrivere sempre la stessa solfa: to do list, pomodoro, piccole pause, priorità delle task and so on…

Sono cose che tutti abbiamo provato un’infinità di volte. Non è forse così? Liste, bullet journals, schemi, calendari. Si parte in pompa magna, ma nel giro di qualche giorno (se si è fortunati qualche settimana) tutto si schianta e ci si ritrova da capo. Soverchiati dalle mille cose da fare, a scegliere cosa rimandare e cosa no, a sentirsi in colpa, a sbattere la testa sulla scrivania e infine a buttarsi sull’alcol. Giusto?

Continue reading “Quando il tempo non basta mai”

Un passo alla volta

Ehi Meravigliose,

un ciao grosso ai volti conosciuti, un benvenuto a chi si unisce a noi per la prima volta.
Un Anno di Meraviglia cambia formato, ma fondamentalmente si fa più accogliente. Per includere più persone, per far spazio a tutti, per arrivare più lontano. Voi siete pronte a mettervi in marcia?

Continue reading “Un passo alla volta”