Storie ispiranti: Floyd Norman, una vita nell’animazione

Buongiorno meravigliosa! Oggi ti racconto di un documentario che ho visto di recente, ovvero Floyd Norman, una vita nell’animazione.

Puoi trovare questo film su Netflix, in DVD, sul sito ufficiale di Floyd Norman.

Ok, facciamo un passo indietro, perché forse non hai mai sentito parlare di Floyd Norman in vita tua, vero? E allora qui sotto ti spiego a grandi linee chi è e perché vale la pena di conoscere la sua storia.

Floyd Norman, disegnatore e molto altro

Floyd è uno scanzonato signore di 82 anni, classe 1935. È un animatore, uno scrittore, un disegnatore, e, come si definisce lui stesso, un vero piantagrane. Nel corso della sua carriera, Norman ha lavorato per un certo numero di società di animazione, tra le quali Disney, Hanna & Barbera, e Pixar.

Parlo al presente perché, nonostante la veneranda età, Floyd è ancora attivo, anzi: “in verità non ha mai smesso” come dice sua moglie Adrienne (illustratrice per Disney Publishing).

Norman è uno dei pochi illustratori rimasti ad aver lavorato con Walt Disney in persona e con i “Nine old men”, la squadra di disegnatori originaria arruolata da Walt Disney, che ha gettato le basi per l’impero della fantasia che tutti conosciamo.

Il lavoro di Floyd Norman è straordinariamente interessante: ha dato il proprio contributo in storie come la Bella addormentata nel bosco, il Libro della giungla e Monsters & Co. Inoltre ha saputo spaziare in differenti campi, dal disegno alla scrittura, sempre con una grande ironia e senza mai prendersi troppo sul serio. La sua storia è davvero fonte di ispirazione.

Floyd Norman, il primo afroamericano a lavorare per la Disney

Quello che mi ha colpito di Norman è il suo atteggiamento positivo e irriverente nei confronti di ogni aspetto della vita. Norman è stato il primo uomo nero assunto alla Disney, alla fine degli anni ’50 e di certo non doveva essere facile in quegli anni essere l’unico afroamericano all’interno di una azienda composta di soli bianchi e in cui anche le donne venivano discriminate (Ndr. le donne si occupavano delle chine e della stesura dei colori, perché avevano un tocco più leggero, ma soprattutto perché venivano pagate meno degli uomini). Continue reading “Storie ispiranti: Floyd Norman, una vita nell’animazione”

Annunci

Felicità: un orto sul balcone

Ciao gente meravigliosa!
Questa volta volevo cercare di coinvolgervi in qualcosa di davvero speciale, che noi amiamo particolarmente e che pensiamo tutti dovrebbero provare a fare, almeno una volta nella vita. Che ne direste di provare a coltivare un mini orticello? E mangiarne i frutti?
È una cosa che possono fare tutti, nel loro giardino o nei vasi sul balcone, e non c’è pollice nero che tenga, si può fare! 🙂

Io e Lalla abbiamo la fortuna di vivere in un posto davvero meraviglioso, tra il verde e la campagna. Nostra madre ci ha trasmesso l’amore per le piante e da piccole abbiamo, da che io ricordi, sempre trafficato con fiori, terra e orto, imparando i nomi di piante ed erbe.
Questo amore è cresciuto con noi negli anni e, diventate grandicelle, abbiamo iniziato a coltivare il nostro orto personale (si, uno a testa). I nostri cavalli di battaglia sono porri, zucchine e pomodori, ma ci piace sperimentare anche con varietà strambe di cavoli e insalate. Adoriamo scovare semini di varietà particolari e piantarli con risultati sorprendenti.
È un lavoro di pazienza e dedizione dove il tempo è scandito dalla cura e dall’amore per quello che stai coltivando.
L’aglio per esempio, lo si interra a novembre e lo si cura per tutto l’anno fino a luglio. Secca tutta l’estate prima di poterlo cogliere e vedere cosa è successo sotto la terra. Ma alla fine che soddisfazione! 🙂 Ed è questo che poi cambia anche il modo in cui lo si gusterà e lo si cucinerà.

Continue reading “Felicità: un orto sul balcone”

52 libri per la Meraviglia

Come promesso nel primo post dell’anno, ecco la nostra lista di libri meravigliosi. Sono 52, idealmente uno a settimana, anche se l’anno è già iniziato, tanto siamo sicure che qualcuno lo hai già letto!
Online esistono sfide per gli amanti dei libri in cui i partecipanti si impegnano – croce sul cuore e stretta di mano con sputo – a leggere tutti i libri della lista, settimana dopo settimana. Ma sai che c’è? Noi non crediamo in questo genere di cose. O meglio, speriamo – e ci auguriamo – che tu decida di leggere questi libri spinta dal desiderio di fare qualcosa di bello per te, di dedicarti del tempo, e magari fare nuove e inaspettate scoperte.

È questa l’unica sfida che ti proponiamo: lasciarti meravigliare attraverso la lettura.

Continue reading “52 libri per la Meraviglia”

Svita qualche vite

Buongiorno genti meravigliose! 🙂

Ci sembra ormai  stonato parlare di organizzazione e laboriosità proprio mentre si parte per le vacanze o con la testa si è già altrove. Quindi per ora rimandiamo. Siete in partenza? Siete già partite? Non partirete affato? Bè, non fa differenza, perchè questo è il momento giusto di svitare qualche vite.

Continue reading “Svita qualche vite”